Saturnia

Saturnia Cascate del Gorello

Saturnia Cascate del Gorello

Saturnia sorge su di un cucuzzolo nel comune di Manciano e domina le famose terme, le cui acque sulfuree con una temperatura di 37,5 gradi sono rinomate per le proprietà terapeutiche.

Il paese nasce in epoca romana lungo la via Clodia vicino alla necropoli etrusca di Pian di Palma e alle sorgenti termali già note a quei tempi.

Nel VI secolo fu distrutta ed iniziò così il suo declino.
Nel 1274 entra a far parte della Contea di Sovana sotto la famiglia Aldobrandeschi, nel trecento passa poi prima sotto la famiglia Baschi e quindi sotto quella degli Orsini per poi essere controllata nel secolo successivo dai senesi fino alla metà del cinquecento, quando entra a far parte del Granducato di Toscana.